Nepal e Sud America: la situazione epidemiologica un anno dopo

Alexia Pastori1, Antonio Giovinazzi1, Sara Montresor1, Stefano Tardivo1, Francesco Marchiori2,3
1Dipartimento di Diagnostica e Sanità Pubblica – Università degli Studi di Verona.
2 Società Italiana Medicina di Montagna – SIMeM
3 Servizio di Igiene e Sanità Pubblica- Dipartimento di Prevenzione – AULSS Scaligera, Verona

Con questo articolo, intendiamo fornire, un aggiornamento rispetto allo scorso, relativo alla
situazione epidemiologica di alcune patologie infettive in America Latina e Nepal.
Nel nostro precedente articolo3 avevamo individuato le minacce epidemiologiche nei territori
considerati, in particolare monitorando i cluster con potenziale endemico e ipotizzando le misure
preventive necessarie per un viaggio in sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *